Seminario Avanzato sul Recupero dell' Anima della FSS a Roma

There are no translations available.

IL RECUPERO DELL'ANIMA
Seminario avanzato della Foundation for Shamanic Studies/FSS-Italy
condotto da Lorenza Menegoni

28, 29 e 30 aprile 2012 a ROMA

Il recupero dell'anima è l'antica tecnica sciamanica per riportare alla persona le parti perdute del proprio essere e restituirle vitalità e completezza. Nello sciamanismo tradizionale, la perdita dell'anima è sempre stata considerata una delle forme più gravi della malattia. La cura richiede allo sciamano di viaggiare nei mondi invisibili per ritrovare l'anima – essenza o principio spirituale indispensabile alla vita – e restituire così la salute al malato. Nell'ambito occidentale, questa antica tecnica è stata riscoperta e adattata all'uomo moderno da Sandra Ingerman, una delle prime allieve e collaboratrici di Michael Harner e autrice di un testo ormai classico intitolato "Il recupero dell'anima" (Crisalide 2001).

A seconda delle situazioni e degli eventi che l'hanno provocata, la perdita dell'anima può assumere forme o gradi diversi. Le forme più gravi si riferiscono a quei casi in cui la vita stessa della persona è in pericolo, come quando la persona è in coma o in rianimazione. Ci sono tuttavia altri casi, meno drammatici ma più frequenti, di "perdita parziale" dell'anima quando, attraverso i traumi e le difficoltà della vita, la persona perde parti del proprio essere. Per lo sciamano questi frammenti perduti continuano ad esistere nella realtà non ordinaria e possono essere riportati indietro e restituiti alla persona, rendendola nuovamente integra e completa.

Questo seminario affronta le tematiche della perdita dell'anima e della sua guarigione. Lavorando in coppia, i partecipanti imparano a compiere un recupero dell'anima per un'altra persona e allo stesso tempo ricevono un recupero dell'anima dal loro compagno/a. Il seminario prepara gli studenti ad applicare concretamente questa tecnica nella vita ordinaria per aiutare amici e parenti. Il seminario è intensivo e le tematiche affrontate sono abbastanza complesse, presentando aspetti diversi, a volte correlati con altre forme di malattia spirituale. Cose da portare: Oltre a tamburi e sonagli, portate dei pennarelli o colori a cera, dei fogli da disegno e un cristallo di rocca. È importante che tutti abbiano il proprio sonaglio. La sera della domenica lavoreremo anche dopo la cena.

Orari: Il seminario inizia il sabato mattina verso le 10 e termina il lunedì verso le 5.30 del pomeriggio.

Info: Lorenza Menegoni, 0461 718 055, This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it ; Vanth, 06 559 1387, 347 361 7363, This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it .

Costo: Euro 300.

Sede del seminario: Associazione Erbamoly, via Cesare Baronio 90, zona Appia Nuova (M Furio Camillo)